manager quantico 5D – corsi di formazione creativa per l’azienda turismo

CORSI DI FORMAZIONE CREATIVA PER L’AZIENDA TURISMO

“TRADIZIONE ED INNOVAZIONE:UN EQUILIBRIO POSSIBILE”

Formazione del Personale / Dipendenti o Stagionali

Management e leadership

Il nostro obiettivo è quello di motivare e accrescere la professionalità del singolo lavoratore favorendo lo sviluppo dei talenti e la consapevolezza del proprio peculiare valore (qualsiasi lavoro svolga), e di offrire modalità innovative manageriali a leader e imprenditori.
Ci rivolgiamo a figure professionali con differenti mansioni operanti nell’azienda del turismo:

giovani occupati dipendenti;
lavoratori indipendenti;
lavoratori temporaneamente sospesi (riorganizzazione e riduzione temporanea di attività); lavoratori dequalificati;
lavoratori che abbiano superato i quarantacinque anni;
lavoratori disabili;
lavoratori stagionali;
imprenditori;
manager;
leader.

Ci prefiggiamo di offrire a tutti i partecipanti ai corsi nuovi spunti, nuove opportunità e conoscenze che possano consolidare, rinnovare e motivare la professionalità di chi già opera da molto tempo nel settore turistico e che sente scemare l’entusiasmo; promuovere nuova occupazione e offrire strumenti utili per favorire l’inserimento nel lavoro dei diversamente abili e dei lavoratori che appartengono ad altre culture .

Ci proponiamo anche di aiutare la donna che lavora ad accogliere la maternità come ricchezza, sostenendola e incoraggiandola a trovare un proprio ritmo per conciliare famiglia e lavoro; in altre parole forniremo alla donna lavoratrice, strumenti utili per riconoscersi pienamente nell’assioma delle 3 M: moglie mamma e manager.

Per ultimo, ma non di minore importanza, il nostro obiettivo formativo si rivolge con particolare attenzione ai manager e ai leader del settore, ai quali porgiamo un’innovativa formazione atta a qualificarne sempre di più potenzialità e competenze, sia nel marketing operativo che nello sviluppo della creatività, ma soprattutto nel fare emergere una ledership adeguata agli obiettivi aziendali, spesso collegati ad una buona conduzione del team di lavoro.

Il nostro intervento mira a sviluppare il massimo valore individuale per poi agevolare l’integrazione del singolo nel team, con la consapevolezza del proprio ruolo e della propria unicità, che raggiunge la massima espressione nell’unione con altri individui altrettanto consapevoli del ruolo e delle competenze.

Favorendo il senso di appartenenza all’azienda ed uno stimolante spirito di squadra, diviene più facile, realizzare sfide apparentemente impossibili e garantire una florida crescita della società e dei singoli collaboratori permettendo riconoscimenti tangibili, che creano nuovo carburante per sfide future e fonte di prosperità, prestigio, qualità e innovazione.

Uno stile e un clima aziendale radicati su valori innovativi, quali l’armonia, l’entusiasmo, la creatività, l’empatia, la disponibilità, la cooperazione e la flessibilità, permettono di essere sempre al passo con le nuove esigenze di un mercato che sempre di più risente dei cambiamenti generati da una veloce evoluzione umana e che ci chiede maggiore presenza, innovazione e capacità di intuire nuove opportunità e servizi, così da soddisfare anche esigenze celate.

Attualmente, lo scenario del turismo appare sempre più in espansione e competitivo e non sempre professionalmente adeguato. Condizionato, anche, da un “vecchio modello” che ha visto fino ad ora prevalentemente piccole e medie imprese familiari, a volte cresciuto senza una formazione appropriata e spesso in competizione con grandi imprese (note catene alberghiere straniere, grandi villaggi internazionali, ecc.). Senza perdere i valori umani della piccola e media impresa, ciò che fa la differenza è: una giusta intuizione, una comunicazione diretta ed efficace, la capacità di promuovere e realizzare relazioni armoniose, lo sviluppo di una poliedrica professionalità e infine l’attitudine a non arrendersi mai e il desiderio di superare limiti e barriere non solo architettoniche. Riteniamo che ciò determina la scelta del cliente e lo incoraggia a tornare nuovamente.

Formazione globale rivolta allImprenditore, al Personale ed al Management

Una particolare attenzione va rivolta a promuovere una ricerca di strategie innovative che possa rinnovare e garantire il successo di un’azienda in continua evoluzione, in un’epoca in cui “l’unica cosa che non cambia è il cambiamento”.

Occorre quindi sviluppare una flessibilità totale, espandere senza confini la capacità di osservare lo scenario in cui si opera, utilizzare la propria creatività e la propria curiosità come carburante inesauribile, per viaggiare senza sosta verso le mete più ambiziose.
E’ quindi importante volgere uno sguardo al passato, a ciò che la storia ci insegna, osservando “l’evoluzione dell’uomo”, viaggiatore nel tempo; essere capaci di guardare al futuro stimolando la fantasia e l’immaginazione, intuendo e prevenendo le esigenze del mercato, riuscendo ad andare oltre i confini e gli schemi della mente ordinata.

Ma ciò che più conta è essere ben radicati nel presente, che rappresenta l’unico vero terreno, che se ben arato e pulito potrà accogliere e far germogliare i semi di un futuro di successo.
E’ importante credere in ciò che si è, in ciò che si fa, concretizzare le proprie idee e alimentarle con nuovi e nutrienti alimenti .Può essere quindi utile cercare di creare uno spirito di comunicazione e di solidarietà con l’aiuto della psicologia moderna e anche con tecniche antiche e orientali (feng – shui) che ci offrano nuove possibilità per “agganciare” il cliente per migliorare la gestione dell’ambiente utilizzando potenziali nascosti, al fine di far penetrare meglio il proprio messaggio, migliorare la qualità del servizio del lavoro e garantire il raggiungimento degli obiettivi.

Riteniamo opportuno al fine di personalizzare al massimo i nostri corsi, rispetto alle esigenze del mercato turistico, inserire le seguenti materie specifiche nelle varie tipologie di corso, rivolte sia al personale, sia agli imprenditori, che al management e ai leader:

  • –  informazioni di psicologia generale;
  • –  psicologia del “viaggiatore”;
  • –  l’umanizzazione dell’accoglienza tra scienza e coscienza;
  • –  “filosofia e antropologia del viaggiare e dell’accogliere”;
  • –  ascolto empatico;
  • –  valore aggiunto nella relazione con il viaggiatore;
  • –  come progettare nuove strategie di animazione;
  • –  desiderare, pensare, progettare e realizzare una realtà di successo individuale e aziendale;
  • –  introduzione al feng – shui, armonia dell’ambiente, “l’arte di adattare le dimore nelle forme,
    negli arredi e nei colori, favorendo correnti di energie fluide ed armoniche, (realizzando un ambiente di relax e di benessere, nello stesso tempo stimolante e gioioso, quindi piacevole da vivere”).
  • Solo per i leader:
    – promuovere, motivare e impegnare l’intuizione creativa all’interno dell’intero personale, inteso come strumento o canalizzatore di originali idee innovative e di successo. Lo scopo è  rappresentato dallo sviluppo del senso di appartenenza all’azienda, come propedeutico alla crescita dell’immagine e dei profitti aziendali;

Imprenditore e Leader
Formazione per imprenditore e leader:

  • Cenni di psicologia generale e psicologia del viaggiatore
  • L’umanizzazione dell’accoglienza tra scienza e coscienza; filosofia e antropologia del viaggiare e dell’accogliere
  • Valutazione delle opportunità presenti, risorse potenziali, limiti e vincoli
  • Gestione e sviluppo delle capacità, potenzialità e loro trasformazione in competenze individuali
  • Governo del cambiamento orientato all’evoluzione e al miglioramento
  • Riconoscimento, individuazione, comprensione e gestione delle criticità e loro trasformazione in opportunità di sviluppo
  • Gestione dei conflitti interpersonali
  • Riconoscimento e utilizzo delle potenzialità manageriali/organizzative/gestionali Individuazione e sviluppo della creatività individuale, orientata agli obiettivi dell’impresa
  • Come creare la propria realtà imprenditoriale: apprendimento di modalità efficaci per la gestione ottimale della relazione con se stessi nella propria totalità (punti di forza, di debolezza, rapporto con le proprie emozioni e con quelle altrui)
  • Individuazione precoce degli imprevisti organizzativi e gestionali
  • Gestione efficace delle emozioni individuali in ambito professionale: rilascio dello stress e relativa prevenzione
  • Riconoscere il proprio valore aggiunto
  • Riconoscere, accettare le opportunità e loro trasformazione in obiettivi aziendali

Leadership

▪ Sviluppo di una leadership equilibrata ed adeguata agli obiettivi:

✓ il leader come punto di riferimento trainante per il gruppo di lavoro attraverso la promozione dell’autonomia dei membri del gruppo.

  • Favorire l’autogoverno individuale e l’autorealizzazione all’interno degli obiettivi dell’azienda
  • Come creare la propria realtà
  • Problem – solving aziendale
  • Marketing olistico;

✓ emotional management.

  •  Selezione efficace del personale;
    • ✓  gestione empatica del personale
    • ✓  sviluppo aziendale (strategie innovative, intuizione creativa).
  • Comunicazione efficace e relazione
  •  Consapevolezza e sviluppo della coscienza / respons – abilità (massimo sviluppo di sé e del ruolo verso gli altri)
  •  Gestione del cambiamento e sviluppo della flessibilità
  • Sviluppo dell’autorevolezza
  • Riconoscimento, rilascio e prevenzione dello stress
  • Gestione del rapporto tra personale ed ospiti

 

Personale Front-office e tutti coloro che operano nellaccoglienza

  • Tematiche di formazione:
  • Ascolto empatico
  • Cenni di psicologia generale e psicologia del viaggiatore
  • L’umanizzazione dell’accoglienza tra scienza e coscienza; filosofia e antropologia del viaggiare e dell’accogliere
  • Apprendimento di modalità efficaci per la gestione ottimale della relazione con se stessi nella propria totalità (punti di forza, di debolezza, rapporto con le proprie emozioni e con quelle altrui)
  • Comunicare in maniera efficace e consapevole
  • Comunicazione efficace sul piano verbale e non verbale
  • Gestione dei conflitti e sviluppo di relazioni ottimali / armoniche
  • Gestione dell’imprevisto organizzativo e relazionale
  • Sviluppare l’autoefficacia orientata al raggiungimento degli obiettivi aziendali
  • Riconoscere e accettare l’unicità del proprio ruolo
  • Capacità di vivere e comprendere le proprie e altrui emozioni
  • Il benessere individuale in relazione al benessere organizzativo degli operatori come precondizione per la soddisfazione del viaggiatore
  • Informazione e formazione base relativa alle tematiche del turismo accessibile
  • Sviluppo della sensibilità verso tematiche legate al rispetto delle difficoltà emotive del diversamente abile e dell’anziano
  • Accettazione ed integrazione delle diversità culturali ed etniche Primo soccorso aziendale
  • Sicurezza nel lavoro
  • Modalità innovative di igiene
  • Introduzione al feng – shui, armonia dell’ambiente
  • Nuove ed originali strategie di animazione: creatività, cultura e divertimento
  • Gestione del rapporto tra ospiti e ambiente

BENESSERE DEL GRUPPO DI LAVORO

Tematiche di formazione:

  • Sviluppare la capacità di orientamento dell’individuo e del gruppo nello svolgimento dei compiti assegnati;
  •  Consapevolezza e sviluppo della coscienza / respons – abilità (massimo sviluppo di sé e del ruolo verso gli altri).
  •   Individuazione / gestione / prevenzione mobbing e burn – out;
    • ✓  riconoscimento dello stress;
    • ✓  gestione dello stress;
    • ✓  rilascio dello stress;
    • ✓  prevenzione dello stress.
  • Incentivare con nuovi stimoli il lavoratore demotivato
  • Comprensione ed integrazione del lavoratore diversamente abile ➢ Integrazionidellediversitàculturalinellavoro
  • Donna, maternità, lavoro e carriera
  •  Sviluppo della motivazione aziendale
  • Comunicazione efficace per lo sviluppo di relazioni equilibrate
  • Introduzione al counseling e al coaching
  • Capacità di riconoscere l’unicità di un individuo, favorirne la realizzazione e lasciar emergere i naturali talenti, orientati alla crescita e al successo dell’impresa
  •  Gestione del cambiamento e sviluppo della flessibilità: il gruppo di lavoro come possibilità per l’individuo di realizzare le proprie potenzialità
  • Sviluppare l’attitudine al discernimento ed efficace gestione dell’imprevisto
  • Trasformare idee in realtà
  •  Come creare la propria realtà e la realtà del gruppo.

Team building: lavoro di squadra
Tematiche di formazione:

  • Sviluppare lo spirito di squadra

 

“Se la tua visione è da qui ad un mese: coltiva un fiore
se la tua visione è da qui ad un anno: coltiva un albero
se la tua visione è da qui all’eternità: coltiva la GENTE”

  • Sviluppo del senso di appartenenza al gruppo
  • Sviluppare la capacità di equilibrio interiore per la promozione dell’equilibrio del gruppo
  • Sviluppare uno spirito di cooperazione e di condivisione
  • Sviluppare la capacità di mantenere il focus sull’obiettivo da raggiungere in team
  • Apprendimento di competenze relative alla gestione di un gruppo e delle relative dinamiche, sia in riferimento al gruppo di clienti di una struttura alberghiera, sia a quello degli stessi albergatori
  • Capacità di affrontare con fiducia, curiosità e creatività, situazioni nuove vissute generalmente come stressanti
  • Condivisione della gestione della dimensione emozionale di tutti coloro che partecipano al lavoro di squadra
  • Sviluppo delle potenzialità dei singoli soggetti destinati a lavorare in team
  • Monitoraggio delle problematiche relative a difficoltà emotive e psicologiche nel lavoro di squadra
  • Capacità di trasformare problemi in opportunità, per produrre un miglioramento continuo dell’equipe
  • Miglioramento della motivazione al lavoro, sviluppo della capacità creativa e di “team – building”.